Log in

CYRANO DI BERGERAC

CYRANO DI BERGERAC
Cyrano Di bergerac incanta. Incanta nel fiume di parole che vengono fuori, con assoluta naturalezza, dalla bocca del protagonista, nella caratterizzazione complessa e variegata di esso. Corrado D'Elia, il Cyrano della storia, sembra nato per interpretare il guascone poeta dal grande naso. Il linguaggio usato non è mai complesso, ma non diventa mai troppo semplice, lo spettatore è proiettato nella storia, prova immediata empatia nei confronti di Cyrano. Si esce dal teatro accompagnati da un piacevole velo di tristezza, lo stesso che accompagna l'intero spettacolo e che viaggia parallelo con una buona dose di poetica ironia.

Arianna Di Ienno Liceo Classico

Ultima modifica ilLunedì, 08 Aprile 2013 18:24
Altro in questa categoria: « ROMEO E GIULIETTA CYRANO DI BERGERAC »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Log in or Sign up