Log in

“Chi ha paura muore ogni giorno”

Venerdi 20 gennaio 2012, presso il teatro comunale di lanciano “ Fedele Fenaroli”, dall’ ex magistrato Giuseppe Ayala con la partecipazione di Francesca Ceci, è stato portato in scena lo spettacolo dal titolo: “Chi ha paura muore ogni giorno”.

Lo spettacolo è diviso in tre parti: nella prima Ayala racconta, con dovizia di particolari, il suo rapporto con i giudici Falcone e Borsellino. Riporta il forte legame che li univa, consolidato da anni ed anni di duro lavoro fianco a fianco, fino alla loro tragica scomparsa. Nella seconda parte riporta le emozioni e gli episodi vissuti in prima persona nel maxiprocesso, che è considerato la prima grande reazione dello Stato alla Mafia, del quale Ayala fu pubblico ministero. Infine nella terza ed ultima parte, affronta temi più attuali, ponendo l’ accento sulle tante domande ancora irrisolte.

Ayala non un attore, ma è certamente un fantastico oratore, che sa arrivare diretto al cuore delle persone.

Dalle sue parole traspare il suo deciso e forte desiderio di non far dimenticare, di lasciare u8na traccia nei giovani.

Il tutto è coadiuvato da musiche originali e dalla proiezione di filmati storici. E a rimarcare l’ impegno concreto che tutti noi dobbiamo assumerci per eliminare le associazioni mafiose, sullo sfondo, si erge una possente Magnolia, simbolo palermitano della lotta alla Mafia.

 

RANIERI ANTONIA

IC LICEO CLASSICO

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Log in or Sign up