Log in

Grandi risate per “grosse bugie”

Venerdì 9 dicembre 2011, alle ore 21.00, presso il teatro “F.Fenaroli” di Lanciano, è andato in scena, con la regia di Gianluca Guidi, uno spettacolo teatrale del titolo”Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa”, di Ray Cooney.

La commedia presenta una moltitudine di scene divertenti, una dopo l’altra, a ritmo serrato. Questa comicità travolgente è dovuta anche all’alta professionalità degli attori, come ad esempio il simpatico Raffaele Pisu, nel ruolo di un cameriere, e Antonio Catania, nel ruolo del protagonista.

Il protagonista è l’onorevole De Mitri, il Ministro di Governo che, invece di essere al Consiglio dei Ministri, sta per passare la notte con la sua amante. Tuttavia, mentre gli amanti sono nella camera d’albergo, appare un cadavere dietro la grande finestra; non potendo chiamare la polizia o il personale dell’albergo per paura di essere scoperti, i due inventano una bugia dopo l’altra per nascondere il cadavere. Purtroppo per loro, come se non bastasse, il personale dell’albergo è ficcanaso e bussa continuamente alla loro porta. Fortunatamente, invece, il Ministro può contare sul suo fedele assistente, che è un tipo buffo e assai bizzarro. Ormai nell’albergo si sono diffusi ansia, panico, preoccupazione, che tuttavia sono alleviati dall’irrefrenabile comicità.

Una caratteristica dello spettacolo è “l’orologeria”, ovvero una tecnica secondo la quale quando esce un personaggio ne entra subito un altro. L’uso di tale tecnica è stato spiegato ad alcuni studenti del Liceo Classico, Istituto Tecnico e Istituto Pedagogico di Lanciano, che hanno partecipato ad un incontro pomeridiano con gli attori, al fine di relazionarsi con loro e affinare le capacità critiche.

In conclusione, questo spettacolo è adatto a tutte le età; in particolare, alle persone che hanno senso dell’umorismo, le risate saranno assicurate.

 

Laura Bellelli

Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” – Lanciano

Classe I C

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Log in or Sign up