Teatro Fenaroli Lanciano

Teatro Fenaroli Lanciano

Spettacolo di fine anno "sulle ali della danza e della musica"

  • Pubblicato in Notizie
Spettacolo di fine anno della Butterfly Ballet Asd, scuola di danza sita a Lanciano. In scena un estratto del balletto "Don Chisciotte", pezzi di danza moderna, contemporanea e flamenco e una parte di TeatroDanza interamente dedicata al grande Fabrizio De Andrè. Vi aspettiamo Giovedì 13 giugno alle 20:30 presso il Teatro Fenaroli di Lanciano. Biglietti in vendita presso la sede della scuola o la sera stessa dello spettacolo (giovedì 13 giugno) presso il botteghino del Teatro Fenaroli dalle 19:00. Vi aspettiamo numerosi!"
 
Leggi tutto...

Estate Musicale Frentana 2024

  • Pubblicato in Notizie

Ventidue appuntamenti per la nuova stagione dell’Estate Musicale Frentana.

E’ stato presentato oggi, lunedì 6 maggio negli spazi del Parco delle Arti Musicali, attiguo alle Torri Montanare, il ricco programma allestito per la nuova stagione dell’ Estate Musicale Frentana.

Sono intervenuti il presidente dell’associazione Amici della Musica “Fedele Fenaroli”, Antonio Litterio, il direttore artistico Emf, Andrea Tenaglia, il sindaco di Lanciano, Filippo Paolini e l’assessore alla Cultura del Comune di Lanciano, Danilo Ranieri.

“Quello che presentiamo oggi – ha sottolineato il presidente Litterio – è frutto di un grande impegno congiunto dei settori amministrativo, organizzativo e tecnico. Abbiamo voluto dare uno sguardo al passato e in una sorta di ritorno alle origini, tornare a puntare con forza sui corsi di formazione, su quelli musicali e sui seminari. L’obiettivo è quello di riportare il nome dell’ente ai fasti del passato”.

“Il cartellone – ha poi sottolineato il direttore artistico Tenaglia – si divide in due grandi parti con il settore estivo degli eventi e quello autunnale-invernale: oltre a cinque seminari ci saranno due grandi concerti con la terza parte di “Riciclando in Opera” e “Music For Nature” che quest’anno è legato al tema dell’acqua”.

Il programma che parte il 9 giugno 2024 e si conclude il 2 gennaio del prossimo anno vede la presenza di ospiti internazionali e di rilievo come la soprano Carmela Remigio (venerdì 14 giugno) ed i maestri Stefano Pagliani e Ilya Grubert, (4 e 8 agosto) nelle vesti di docenti del “Lanciano International Summer End Violin Seminar.

Il 7 luglio sarà ricordato il terremoto de L’Aquila con un concerto ed un’annessa mostra fotografica, mentre una settimana dopo il 14, l’eclettico maestro Roberto Molinelli insieme all’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese proporrà sul palco delle Torri Montanare la leggenda dei Pink Floyd.

Il 20 ottobre tornano il Young Musician Award – Premio Rotary Club, a novembre gli eventi per la festa di Santa Cecilia e, nel periodo natalizio, i tradizionali appuntamenti con il Gospel del 26 dicembre ed il concerto di Capodanno.

Simone Cortese da Videocitta.media


DOMENICA 9 GIUGNO 2024 – ORE 18.00
Lanciano - Chiesa del Purgatorio

Messa in DO Maggiore D 452 di F. Schubert Corale Fedele Fenaroli, diretta da M° Giulia Bascelli, pianista accompagnatore Stefania Appignanesi, in collaborazione con Coro “Harmonicus” di Chieti
Musiche di F. Schubert

INGRESSO LIBERO


VENERDÌ 14 GIUGNO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Teatro F. Fenaroli

Concerto di apertura “Riciclando in Opera – Galà lirico” con il soprano Carmela Remigio
Orchestra da Camera “Fedele Fenaroli” Direttore M° Nicola Gaeta
Musiche di W. A. Mozart, G.F. Haendel
Con replica a Sulmona, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale della Maiella

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024 – ORE 18.00
Lanciano - Sala Benito Lanci Casa di Conversazione

Festa Europea della Musica - Concerto Finale Seminario Canto Lirico – Docente Soprano Carmela Remigio
Musiche di W. A. Mozart

FUORI ABBONAMENTO


LUNEDÌ 1° LUGLIO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

Messa in DO Maggiore D 452 di F. Schubert - Corale Fedele Fenaroli, Coro e Orchestra "Harmonicus" diretti da M° Giulia Bascelli, pianista accompagnatore Stefania Appignanesi
Musiche di F. Schubert

FUORI ABBONAMENTO - Raccolta fondi per l’Associazione Amici della Musica “Fedele Fenaroli”


DOMENICA 7 LUGLIO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Torri Montanare

“EMF per L’Aquila”, in concomitanza con Mostra Fotografica “15 anni dal terremoto de L’Aquila”
I Solisti Aquilani
Violino Solista M° Daniele Orlando
Musiche di F. Mendelssohn, N. Rota, B. Britten

spettacolo in abbonamento: I Concerti delle Torri Montanare (3 spettacoli)


DOMENICA 14 LUGLIO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Torri Montanare

“Pink Floyd’s Legend”
Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese
Direttore e orchestratore M° Roberto Molinelli
Musiche dei Pink Floyd

spettacolo in abbonamento: I Concerti delle Torri Montanare (3 spettacoli)


SABATO 20 LUGLIO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Auditorium Diocleziano

Concerto Finale “Lanciano International Summer EMF Guitar Seminar”, in collaborazione con Mannes School, New York
Docenti: M° Isabella Abbonizio, M° Michael Newman, M° Laura Oltman
Musiche di H. Villa Lobos, A. Piazzolla

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Diocleziano (5 spettacoli)


DOMENICA 28 LUGLIO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Auditorium Diocleziano

Concerto Finale “Lanciano International Summer EMF Basson Seminar”
Docente M° Andrea Corsi
Musiche di W.A. Mozart, C. Reinecke, C. Franck

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Diocleziano (5 spettacoli)


GIOVEDÌ 1° AGOSTO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

“Concerto per violino e piano”
Solisti Chloe Hanslip & Danny Driver
Musiche di A. Shor, L. van Beethoven

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


DOMENICA 4 AGOSTO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Torri Montanare

“Music for Nature – Omnium Aqua”
Orchestra Sinfonica Giovanile F. Fenaroli
Direttore M° Stefano Pagliani – Solista M° Ilya Grubert
Musiche di J. Brahms, B. Smetana, A. Vivaldi, F. Mendelssohn, L. van Beethoven, R. Schuman

spettacolo in abbonamento: I Concerti delle Torri Montanare (3 spettacoli)


GIOVEDÌ 8 AGOSTO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Auditorium Diocleziano

Concerto Finale “Lanciano International Summer EMF Violin Seminar”
Docenti M° Stefano Pagliani – M° Ilya Grubert
Musiche di N. Paganini, W.A. Mozart, L. van Beethoven
spettacolo in abbonamento: I Concerti del Diocleziano (5 spettacoli)


GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2024– ORE 21.00
Lanciano - Auditorium Diocleziano

Concerto Finale “International Summer EMF Flute Seminar - Parte I”
Docenti: M° Nicola Campitelli, M° Paolo Rossi, M° Maria Siracusa, M° Jessica Dalsant, E. Marcone
Musiche di W.A. Mozart, C. Reinecke, C. Franck

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Diocleziano (5 spettacoli)


VENERDÌ 23 AGOSTO 2024 – ORE 21.00
Lanciano - Auditorium Diocleziano

Concerto Finale “International Summer EMF Flute Seminar – Parte II”
Docenti: M° Nicola Campitelli, M° Paolo Rossi, M° Maria Siracusa, M° Jessica Dalsant
Musiche di W.A. Mozart, C. Reinecke, C. Franck

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Diocleziano (5 spettacoli)


DOMENICA 20 OTTOBRE 2024 – ORE 18.00
Lanciano - Auditorium Diocleziano

Concerto International EMF Young Musician Award – Premio Rotary Club” Orchestra da Camera “Fedele Fenaroli” con i solisti del Seminario di Violino e Flauto
Direttore M° Nicola Gaeta
Musiche di W.A. Mozart

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


SABATO 9 NOVEMBRE 2024 - ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

Rassegna Pianistica “Errico D’Amico”
Pianista M° Fabio Fornaciari
Musiche di G. Puccini, J. Bach, F. Schubert

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


MERCOLEDÌ 20 NOVEMBRE 2024 – ORE 9.30 – 11.15 PER LE SCUOLE – ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

Eventi per la Festa di Santa Cecilia – “Una fiaba per ogni stagione” di Remo Vinciguerra
Vincitore XI Concorso Pianistico Internazionale “Remo Vinciguerra” – voce narrante Gabriele Tinari
Musiche di Remo Vinciguerra

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE 2024 – ORE 9.30 – 11.15 PER LE SCUOLE – ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

Eventi per la Festa di Santa Cecilia - “Pierino e il lupo: una storia abruzzese”
Quintetto di fiati Ellet – voce narrante Marcello Marciani
Musiche di S. Prokofiev

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


VENERDÌ 22 NOVEMBRE 2024 – ORE 9.30 – 11.15 PER LE SCUOLE – ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

Eventi per la Festa di Santa Cecilia – “Riciclando in Opera Pocket- La Cenerentola”
Orchestra da Camera “Fedele Fenaroli”
Direttore M° Nicola Gaeta
Musiche di G. Rossini – arrangiamento di Nicola Gaeta

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


DOMENICA 1° DICEMBRE 2024 – ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

“Concertando”
Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese
Direttore M° Ettore Pellegrino – Soprano Laura Masson
Musiche di W. A. Mozart

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


DOMENICA 15 DICEMBRE 2024 – ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

“Natale In-Canto” - Concerto Finale Seminario Canto corale
Orchestra da Camera F. Fenaroli - Direttore M° Nicola Gaeta, Corale Fenaroli e Coro “Harmonicus” di Chieti, Direttore M° Giulia Bascelli
Musiche: “Gloria in D Major RV 589” di A. Vivaldi

spettacolo in abbonamento: I Concerti del Fenaroli (9 spettacoli)


MARTEDÌ 26 DICEMBRE 2024 – ORE 18.00
Lanciano - Teatro Fenaroli

"Lanciano Gospel Night"
Martedì 26 dicembre 2024 – ore 18.00

FUORI ABBONAMENTO


GIOVEDÌ 2 GENNAIO 2024 - ORE 18
Lanciano - Teatro Fenaroli

Concerto di Capodanno - da definire

FUORI ABBONAMENTO

 

 

Leggi tutto...

LANCIANO CULTURA 2024

  • Pubblicato in Notizie
Il Comune di Lanciano, aderendo alla campagna nazionale promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, organizza la rassegna “Il Mese della Cultura” che raccoglie tutte le iniziative artistiche, culturali e sportive organizzate nel periodo primaverile.
Anche quest’anno, all'interno della predetta rassegna promossa dall’Amministrazione, a partire dal 24 aprile e fino al 2 giugno 2024, si terrà la rassegna dedicata alla promozione della lettura “Librando”, in adesione alla campagna nazionale “Il Maggio dei Libri” nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile ed organizzata annualmente dal CEPELL Centro per il Libro e la Lettura, che ha attribuito a Lanciano la qualifica di “Città che legge” anche per il biennio 2022/2023.
Per la realizzazione del programma allegato, come di consueto, l’Amministrazione Comunale si è avvalsa della collaborazione delle scuole, delle associazioni culturali e sportive e degli autori del territorio, allo scopo di offrire un calendario di eventi completo ed eterogeneo.
Ci auguriamo un’ampia partecipazione alle iniziative proposte.

L’ASSESSORE ALLA CULTURA, SPORT E TURISMO
Avv. Danilo Ranieri
Leggi tutto...

Stefano Massini - L’alfabeto delle emozioni

  • Pubblicato in Notizie

Alfabeto delle emozioni
di e con Stefano Massini
sabato 18 maggio ore 21 - Teatro Fenaroli, Lanciano

 
Noi siamo quello che proviamo. E raccontarci agli altri significa raccontare le nostre emozioni. Ma come farlo, in un momento che sembra confondere tutto con tutto, perdendo i confini fra gli stati d’animo? Ci viene detto che siamo analfabeti emotivi, e proprio da qui parte Stefano Massini, per un viaggio profondissimo e ironico al tempo stesso nel labirinto del nostro sentire e sentirci.

Il popolare scrittore e drammaturgo Stefano Massini sarà il 18 maggio alle ore 21 a Lanciano presso il Teatro Fenaroli con lo spettacolo "L'alfabeto delle emozioni".

Lo spettacolo chiuderà EduFest 2024, il Festival dell’educazione promosso dall’Associazione Maria Luisa Brasile che si svolgerà il 17 e 18 maggio a Lanciano.

Dagli studi televisivi (dove con i suoi monologhi è ospite fisso della trasmissione Piazza Pulita su La7) ai palchi di tutto il mondo (tradotto e rappresentato da Broadway al West End di Londra), lo scrittore e drammaturgo Stefano Massini è l’unico autore italiano nella storia ad aver vinto un Tony Award (Best Play 2022 con il suo The Lehman Trilogy), l’Oscar del teatro americano, e ad essersi aggiudicato sia il Drama League Award 2022 che l’Outer Critics Circle Award 2022, per non parlare di molti altri riconoscimenti nazionali e internazionali (Premio Ubu, Premio Campiello, Prix Médicis, Prix Meilleur Livre Étranger).

A Lanciano Stefano Massini sarà solo sul palco. Solo accanto a un baule dal quale estrarrà a caso – in un monologo diverso a ogni rappresentazione – alcune lettere dell’alfabeto: Alfabeto delle emozioni, infatti si presenta ogni volta come uno spettacolo nuovo, modulato dal caso, proprio come diverse sono le emozioni che scaturiscono a ogni singolo avvenimento della nostra vita. Dal baule in cui sono contenute 21 lettere dell’alfabeto, Massini ne estrae 7 per ogni messa in scena e su quelle costruisce lo spettacolo che si snoda nei meandri del nostro sentire, nominando i nostri “stati”, aiutandoci a riconoscere, gestire e, perché no, legittimare le emozioni, un momento necessario per la crescita individuale, per l’istituzione di corretti rapporti personali.

In un immaginario alfabeto in cui ogni lettera è un’emozione (P come Paura, F come Felicità, M come Malinconia…), Massini trascina il pubblico in un susseguirsi di storie e di esempi irresistibili, con l’obiettivo unico di chiamare per nome ciò che ci muove da dentro.

Scorrono visi, ritratti, nomi, situazioni. Si va da Arthur Conan Doyle al grande Chagall, da Al Capone alla moglie di Giosuè Carducci. Ad andare in scena è la forza e la fragilità dell’essere umano, dipinta con l’estro e il divertimento di un appassionato narratore, definito da La Repubblica “il più popolare raccontastorie del momento”.

Biglietti in vendita presso il circuito Ciaotickets e presso il botteghino del teatro il 17 e 18 maggio (16.30/19.30).
 
Per informazioni: 0872713586
 
Leggi tutto...

Vinile, omaggio alla canzone d'autore italiana

  • Pubblicato in Notizie

mercoledì 24 aprile ore 21.00

Vinile, omaggio alla canzone d'autore italiana

Alfredo Scogna

Aelion Grelis orchestra

Inizia a scaldare i motori il comitato Feste di settembre 2024 e lo fa con un evento, “Vinile”, dedicato alla grande musica d’autore italiana, in programma il prossimo mercoledì 24 aprile, alle ore 21, al teatro “F. Fenaroli” di Lanciano.

Sul palco saliranno Alfredo Scogna e la Aelion Grelis Orchestra con un omaggio ai più apprezzati cantautori della storia della musica del nostro Paese. Da Franco Battiato a Ivano Fossati, passando Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Fabio Concato, Fabrizio De André, fino a Eugenio Bennato, Riccardo Cocciante, Francesco Guccini e Pino Daniele, ma non solo.

L’obiettivo principale di questa serata è emozionare e coinvolgere il pubblico attraverso le meravigliose melodie e i testi profondi che caratterizzano la musica italiana d’autore
In questo spettacolo, Scogna ha raccolto le canzoni più significative, due per ogni artista, colorando con arrangiamenti originali quelle melodie che hanno intarsiato l’anima dei tanti cuori sensibili alla ricerca di un’ideologia.

Insieme al M° Alfredo Scogna, sul palco ci saranno Vincenzo De Ritis alla fisarmonica, Ruben De Ritis a tastiere e corno, Pierpaolo Catena al contrabbasso, Angela Di Giuseppe al violino, Mario D’Alfonso al sax soprano, Leandro Adorante a chitarra e piano, Angelo De Luca alle percussioni, con le voci narranti di Mariele Sciubba e Fabio Di Cocco.

«Abbiamo deciso di promuovere questo spettacolo, che sarà solo il primo di una serie variegata di eventi, per far sì che il lavoro del comitato non si fermi alle sole Feste ma cerchi di essere più presente già da ora nella programmazione culturale cittadina», ha commentato il presidente Marcello Basili.

I biglietti sono in vendita sul circuito ciaotickets.com e al botteghino del teatro “Fenaroli”, martedì e mercoledì prossimi, 23 e 24 aprile, dalle ore 16.30 alle 19.30.

Tratto da videocitta.media

Leggi tutto...

Il piacere dell'onestà

  • Pubblicato in Notizie

martedì 30 aprile 2024 ore 21.00

Ass. Cult. “Teatro Oreste Calabresi” A.P.S. di Macerata

Il piacere dell’onestà

di Luigi Pirandello

Personaggi

Angelo Baldovino
Sauro Savelli

Agata Renni
Ilaria Silvestri

Fabio Colli
Mattia Storani

Signora Maddalena
Stella Righetti

Maurizio Setti
Giulio Latini

Parroco
Mario Pallotta

Regia
Diego Dezi

Scene
Diego Dezi
Stefano Zagaglia

Costumi
Massimo Eleonori
Sartoria Teatrale Tul.Ma

Tecnico luci
Stefano Zagaglia

Tecnico Audio
Claudio Sagretti

Baldovino, prima figura di eroe antagonista del teatro Pirandelliano, cerca di apparire onesto in un mondo che non rende affatto facile esserlo, mentre tutti gli altri continuano a essere i mascalzoni di sempre. E il primo dei molti uomini "soli" tra i personaggi di Pirandello che ha scoperto la dimensione della solitudine. Il culto per la ragione, la riflessione e l'intelligenza chiamata a porre ordine nel mondo sono la maledizione di questo uomo. Aldilà della beffa intellettualistica giocata su un astratto piacere dell'onestà, esiste in Baldovino una più intima e ingenua onestà etica e morale, quella di saper guardare in faccia la realtà e di saper riconoscere le proprie colpe. Baldovino accetta l'umiliazione di essere accolto in casa Renni come un "servo" per denaro, comprato attraverso il pagamento di vecchi debiti, ma cessa di essere isolato e ristabilisce un contatto con la società attraverso la "mediazione" di Agata.
Agata "origlia", non vista, e fa la sua scelta ma tale amore ha per condizione di essere senza parole e si nasconde nelle pause, nei silenzi, nei gesti, negli sguardi veloci e sfuggenti.
Scritto nel 1917, Il Piacere dell'onestà è ancora un potente messaggio per la società ipocrita e disonesta dei nostri tempi. Scrive Gramsci "....c'è nella sua commedia uno sforzo di pensiero astratto che tende a concentrarsi sempre in rappresentazione e, quando riesce, da frutti insoliti nel teatro italiano di una plasticità e d'una evidenza fantastica, mirabile, così avviene nel Piacere dell'onestà."

Biglietti in vendita sul circuito ciaotickets e al botteghino del teatro il 30 aprile 16.30/19.30

Leggi tutto...

Cinque minuti con... Rossella Gesini e Autilia Ranieri

?✨ Dietro le Quinte di "Spreco" ✨?
In occasione della rappresentazione di "Spreco", in programma sabato 6 aprile alle 21:00 al Teatro Fenaroli di Lanciano, abbiamo intervistato due figure chiave dello spettacolo: la regista Rossella Gesini e la protagonista Autilia Ranieri.
Con i testi di Stefano Angelucci Marino, lo spettacolo fa parte della rassegna del Teatro Contemporaneo, e vede la partecipazione degli 11 ragazzi del Teatro Studio - Treglio, Abruzzo e la produzione del Teatro del Sangro in collaborazione con Ecolan Spa
Leggi tutto...

Cinque minuti con... Ettore Bassi

?✨ Intervista con Ettore Bassi! ✨?
Ultimo appuntamento con il podcast “Cinque minuti con…” ecco un'anticipazione dello spettacolo: "Trappola per topi", in scena il 20 marzo alle 21:00 al Teatro Fenaroli! ?️
Una commedia “gialla” senza tempo e di straordinaria efficacia scenica. ? Ettore Bassi ci ha raccontato la potenza senza tempo di Agatha Christie unito al talento dei protagonisti ?
Leggi tutto...

FLIC – Festival Lanciano in Contemporanea; 11 - 13 aprile 2024

  • Pubblicato in Notizie

In occasione della X edizione, si amplia la proposta di FLIC – Festival Lanciano in Contemporanea; dal 11 al 13 aprile 2024 il Teatro Comunale Fedele Fenaroli di Lanciano (CH) ospiterà infatti una nuova proposta dedicata alla danza contemporanea: FLIC*35 – Vetrina Under 35, tre serate in cui si alterneranno 5 spettacoli di altrettanti/e artisti/e e compagnie italiane sotto i 35 anni, affiancati da momenti di incontro con il pubblico e talk.

Obiettivo di FLIC*35 è creare un ponte generazionale tra autori e pubblico attraverso la scelta e la condivisione di tematiche attuali e sentite: si parlerà di rapporto tra genitori/figli con Hansel & Gretel Alteration di Compagnia Vidavè (11 aprile), di riscoperta delle tradizioni in Come Neve di Adriano Bolognino e POPoff di Compagnia Lost Movement (12 aprile), di violenza di genere attraverso From C. To You di Giovanni Careccia e Christian Consalvo e del rapporto uomo/ambiente con Africa di Ocram Dance Movement (13 aprile).

Verrà inoltre attivato il progetto tuttoFLICdanza, rivolto alle scuole di danza della regione Abruzzo che coniuga la pratica del fare danza con quella del vedere la danza all’interno di un percorso artistico e didattico altamente professionalizzante. Un percorso di masterclass appositamente organizzato per i centri di danza del territorio affiancato dalla visione degli spettacoli proposti dalla rassegna.

 
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS