Estate Musicale Frentana 2014

Vota questo articolo
(0 Voti)

Estate Musicale Frentana 2014 - Stagione Didattica e Concertistica.

La stagione Didattica e Concertistica dell'Associazione "Amici della Musica" Fedele Fenaroli, nell'anno 2014 vede la conferma della direzione artistica del M° Luigi Piovano e l'organizzazione di una stagione didattica e artistica con una manifestazione costituita da eventi concertistici, tutti assolutamente collegati alla formazione musicale, proposti grazie a una importante opera di pianificazione e all'attuazione di una complessa riforma artistica e tecnica, che, nonostante le difficoltà derivate dai tagli e le passività ereditate non ancora risolte, ha consentito di iniziare anche un processo di risanamento finanziario, necessario alla salvaguardia del futuro dell'ente.

L'anno 2014, vede concerti integrati strettamente alle attività di formazione e di divulgazione musicale e quelli dedicati alla formazione dell'Ensemble Swing Fenaroli, dell'Ensemble Classic Fenaroli, dell'Ensemble Modern Fenaroli, del Guitar Ensemble Fenaroli; la sede del Parco delle Arti Musicali, consentirà di sviluppare l'attività didattica a tutto l'anno, con l'organizzazione di eventi concertistici paralleli, nell'ambito della rassegna 'I Concerti del Parco' nella Sala Musica da Camera Manlio La Morgia, da febbraio a giugno, prima dell'inizio e dopo la tradizionale parte estiva di formazione annessa, dell'Estate Musicale Frentana; i Corsi di Perfezionamento per Flauto estesi a tutto l'anno accademico, il Seminario di Canto Corale, il Seminario di Etnomusicologia, il Seminario di Interpretazione Operistica, la Masterclass per Organo di Analisi e Prassi esecutiva, il LANCIANO INTERNATIONAL GUITAR SEMINAR in collaborazione con il Mannes Institute di New York, il Workshop di Comunicazione e Produzione Artistica; i periodi didattici di formazione orchestrale, daranno origine agli Ensemble Internazionali d' Archi e di Ottoni Fenaroli, alle Orchestre Sinfoniche Internazionali Giovanili, alla Big Band Fenaroli e all'Orchestra da Camera Internazionale Giovanile, con lo svolgimento di concerti di produzione esclusiva, all'interno di un periodo di formazione orchestrale estivo, che partirà il 1° luglio e si chiuderà l'11 agosto 2014, per poi riprendere a fine anno con la preparazione dei concerti di Capodanno. La scelta artistica per la stagione 2014, conferma il cammino intrapreso, nel privilegiare solo eventi concertistici strettamente legati alla didattica e alla formazione, specifica missione dell'ente, che tanti successi, attestati e premi, ha portato nell'ultimo triennio, con le esibizioni di orchestre, ensemble, e progetti anche di varia estrazione e diversità, volte a privilegiare gli aspetti esecutivi delle formazioni di musica d'assieme e le collaborazioni internazionali.

La stagione 2014, avrà 2 appuntamenti straordinari nel mese di febbraio, con l'Orchestra Sinfonica ICO della Magna Grecia, che, diretta dal direttore artistico EMF, Luigi Piovano, eseguirà la Sinfonia n. 2 in re magg. Op. 73, di J. Brahms, ed ospiterà come solista, lo straordinario Dmitri Sitkotvesky, per il concerto per violino e orchestra in re magg. Op. 35 di Pyotr Il'yich Tchaikovsky e nel mese di maggio, con ospite della rassegna, l'Istituzione Sinfonica Abruzzese, che diretta dal M° Giancarlo De Lorenzo, proporrà la serenata per orchestra n. 7 in re Magg. "Haffner" Kv 250, con la partecipazione di Ettore Pellegrino come solista, il concerto per violino e orchestra n. 3 in sol. Magg. Kv 216, di W. A. Mozart.

L'Estate Musicale Frentana inizierà come tradizione, nel mese di giugno, con la tradizionale "MISSA BREVIS" che per la XLIII edizione, prevede una prima esecuzione assoluta e con i concerti per la Festa Europea della Musica, consueto appuntamento internazionale e artistico EMF, tra cui quelli degli Ensemble Modern, Classic, Guitar, Swing e dei Seminari di Canto Corale.
La parte della stagione 2014, dedicata alla formazione internazionale, inizierà nel mese di luglio con i concerti dell'Ensemble di Ottoni Internazionale Fenaroli, dell'ANXA BRASS QUINTET e la formazione della Big Band Fenaroli, a cura del M° Antonio Ciacca e con la partecipazione straordinaria della special guest Alice Ricciardi, che proporrà nel concerto finale, una nuova composizione in committenza, per la promozione di musica contemporanea inedita e rinnoverà la triennale collaborazione internazionale con il New York Jazz Workshop.

I concerti dell'Ensemble d'Archi Internazionale Fenaroli, apriranno il ciclo della formazione orchestrale giovanile, con la presenza di docenti di valore assoluto, provenienti dalle più grandi istituzioni sinfoniche del mondo, per i periodi didattici dedicati all'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile, diretta dal grande Maestro Jan Latham Koenig che eseguirà i Quadri di un'esposizione di M. Mussorgsky e con lo straordinario pianista Nikolay Khozyainov, che completerà la sua partecipazione all'EMF di Lanciano, dopo lo straordinario successo avuto nell'appuntamento della rassegna dedicata ai grandi solisti, con il Concerto n. 2 in fa minore per pianoforte e orchestra, Op. 21 di Fryderyck Chopin.

A seguire, l'Orchestra da Camera Internazionale Giovanile, per un omaggio a Mozart e Beethoven, diretta dalla "bacchetta internazionale" del Maestro Máté Hámori ; nel mezzo, gli eventi derivanti dalle collaborazioni internazionali, con Mannes College the New School for Music New York, per i concerti del LANCIANO INTERNATIONAL GUITAR SEMINAR, e i 3 concerti dei docenti EMF, che anticiperanno l'evento di chiusura della parte estiva dell'Estate Musicale Frentana 2014, con uno straordinario concerto nella notte di S. Lorenzo, dell'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile, che diretta dal direttore artistico EMF Luigi Piovano, preparerà e affronterà con un importante organico orchestrale, la mastodontica Sinfonia n.1 in re maggiore di Gustav Mahler " Il Titano".

La stagione didattica autunnale, anticipata dal Concerto inaugurale della masterclass per organo, (progettata anche per tornare a valorizzare lo splendido strumento custodito nella Chiesa di Santa Giovina), che tratterà la "Messa della Madonna" di Girolamo Frescobaldi eseguita dal M° Gilberto Scordari, si aprirà con il recital pianistico di Konstantin Lifschitz consolidato e maturo talento, tra i più importanti del panorama pianistico internazionale, nell'ambito della rassegna dei grandi solisti, dedicata ad Errico D'Amico; a seguire, gli eventi della tradizionale Festa di Santa Cecilia, dove i circoli didattici delle scuole elementari, medie e superiori della città di Lanciano, saranno coinvolti in operazioni di progettualità ed eventi artistici, con una serie di iniziative volte alla incentivazione e divulgazione della musica, come la proiezione di film musicali didattici, lezioni concerto, interscambi culturali con l'ospitalità verso realtà musicali e concertistiche giovanili di altre istituzioni, le collaborazioni con enti artistici e associazioni del territorio, le produzioni esclusive di Teatro & Musica, la proposizione di composizioni inedite, di brani su commissione, di composizioni non eseguite da oltre 30 anni, eventi esclusivi con progetti dedicati alla conservazione e valorizzazione del repertorio classico, la divulgazione della figura di grandi musicisti, o di determinati periodi musicali storici, rivolta alle scuole, per la sensibilizzazione delle giovani generazioni alla cultura musicale e alla forma "concerto", all'esecuzione e promozione di composizioni e lavori discografici di inediti contemporanei, dedicati a progetti artistici e musicisti del territorio.

Il periodo di formazione orchestrale dedicato alla preparazione e i Concerti di Capodanno, con l'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile Fedele Fenaroli, chiuderanno una intensa stagione formativa e concertistica, per il livello dei progetti, il rispetto dei criteri artistici e la qualità degli eventi programmati. Auspicando una necessaria rimodulazione dei finanziamenti degli enti sostenitori e soprattutto, la certezza della disponibilità finanziaria degli esili contributi esistenti, sulla base della riforma tecnica, artistica e finanziaria attuata, delle importanti collaborazioni internazionali attivate, del crescente numero di partecipanti, allievi, docenti e musicisti provenienti da tutto il mondo e dei risultati ottenuti, è indispensabile che Lanciano e il territorio, abbiano ancora la capacità di produrre cultura attraverso la storicità dell'Estate Musicale Frentana: costruire un percorso artistico differente e alternativo, instaurando collaborazioni con istituzioni culturali estere, che favoriscano l'internazionalità dei percorsi formativi dell'ente, sulla base di produzioni autonome e originali, con proposte concertistiche di qualità, consono alle potenzialità storiche della manifestazione, è l'obiettivo primario con il quale confrontarsi, per arrivare alla completa salvaguardia artistica di una istituzione e una manifestazione storica, ancora oggi, vero punto di riferimento per la didattica e la concertistica ad essa collegata, della cultura musicale del nostro paese.

Luigi Piovano
Direttore Artistico EMF

Omar Crocetti
Presidente Associazione “Amici della Musica” FEDELE FENAROLI 

------------------------

INFO ABBONAMENTI PRESSO LA SEGRETERIA DELL'ASSOCIAZIONE 'AMICI DELLA MUSICA' FEDELE FENAROLI

TELEFONI E FAX: 0872.709762 - 0872.710241 - MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.estatemusicalefrentana.it
www.facebook.com/pages/Estate-Musicale-Frentana/376253886290
www.youtube.com/user/EMFconcerti

Letto 3862 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 Febbraio 2014 18:43