Mercoledì, 10 Aprile 2013 13:29

Romeo e Giulietta

Scritto da Ludovica Anna Mattia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Quale giorno migliore della vigilia di S. Valentino per mettere in scena la più conosciuta storia d'amore della letteratura? La compagnia, con la regia di Giuseppe Marini, è riuscita a fare propria una storia tanto rappresentata e popolare e a renderla comunque moderna. Complici di questa rinnovata modernità i costumi, ispirati al genio di Tim Burton, e la bravura degli attori (magistrale a mio parere l' interpretazione di Mercutio). Una raffinata rappresentazione per gli amanti di Shakespeare, anche grazie alla recitazione in versi e alla loro traduzione dal testo originale, che hanno reso l' insieme ancora più magico.
Una riflessione sulla forza dell' amore e della morte, messa in scena con dedizione e passione, emozioni che il pubblico ha recepito e portato con se nel giorno degli innamorati.
Ludovica Anna Mattia, II C, Liceo Classico V. Emanuele II

Letto 913 volte
Altro in questa categoria: « Tutti insieme appassionatamente Cyrano »

Login Form