Log in

Romeo e Giulietta

Giuseppe Marinil porta in scena la famosissima opera \\\" Romeo e Giulietta \\\" composta tra il 1594 e il 1596. Il testo è molto simile a quello originale, ma ha uno spunto innovativa poiché riesce a stupire anche raccontando una storia che tutti pensano di conoscere bene. Una spiccante caratteristica che ci appare è quella del trucco bianco sul volto dei personaggi. La scenografia è molto sobria infatti risulta spoglia, a simbolo di amarezza ed odio delle due famiglie. I costumi sono tratti dalla tradizione ottocentesca, che completano l\\\'atmosfera nella scena.
Gli attori della compagnia accompagnano infatti il pubblico in un viaggio nella Verona di Shakespeare e dei suoi personaggi, mostrando tutti i temi principale ovvero l\\\'odio e l\\\'amore. Quest\\\'ultimo viene battuto dal rancore delle famiglie. Sono sentimenti forti che alla fine portano anche alla morte. Gli artisti sono riusciti a comunicare queste due emozioni che a volte se messi in contrasto non sempre emanano un messaggio chiaro e lineare. Quest\\\'opera anche se classica riesce a comunicare anche ai ragazzi l\\\'importanza dei veri sentimenti.


Valentina Caravaggio Michela Di Pietro Natalia Sulas Fernanda Settembrino Luca Di Tizio VB LICEO LINGUISTICO \\\"DE TITTA \\\"

Ultima modifica ilLunedì, 04 Marzo 2013 09:55
Altro in questa categoria: « Romeo e Giulietta ROMEO E GIULIETTA »

Log in or Sign up