Mercoledì, 03 Maggio 2017 11:08

Il Padre

Scritto da BOZZA ERIKA, GIULIANI RITA, MAZZONE GIULIA
Vota questo articolo
(0 Voti)

IL PADRE

Piero Maccarelli porta in scena “Il padre” di Florian Zeller, giovane drammaturgo francese.

In una scenografia che riproduce un elegante appartamento parigino è Anna (Lucrezia Lante Della Rovere) a dare inizio alla vicenda.

Padre e figlia si muovono dinamicamente sulla scena assistendo e accettando lentamente la discesa di lui dal profilarsi dei primi sintomi dell’Alzheimer al cedimento che porta Andrea (Alessandro Haber) a perdere ogni punto di riferimento.

I personaggi, che sono essenzialmente quattro, entrano ed escono continuamente di scena interpretando gli sdoppiamenti di Anna, del suo compagno Piero e della badante Laura. E’ la malattia di Andrea a generare questi scambi.

I personaggi si alternano velocemente ripetendo spesso le stesse battute, definendo in modo decisamente originale la debolezza mentale del protagonista.

Anna e Andrea, lei premurosa, lui confuso, delineano un quadro familiare colpito dalla malattia che parla allo spettatore con vividezza e vigore, che stupisce e commuove.

L’incontro con gli attori è stato particolarmente interessante e formativo, dando l’opportunità a noi studenti di toccare con mano il mondo affascinante e coinvolge del teatro.

 

BOZZA ERIKA

GIULIANI RITA

MAZZONE GIULIA

 

LICEO CLASSICO VITTORIO EMANUELE II

Letto 403 volte

Login Form