Log in

Il Padre

IL PADRE

Piero Maccarelli porta in scena “Il padre” di Florian Zeller, giovane drammaturgo francese.

In una scenografia che riproduce un elegante appartamento parigino è Anna (Lucrezia Lante Della Rovere) a dare inizio alla vicenda.

Padre e figlia si muovono dinamicamente sulla scena assistendo e accettando lentamente la discesa di lui dal profilarsi dei primi sintomi dell’Alzheimer al cedimento che porta Andrea (Alessandro Haber) a perdere ogni punto di riferimento.

I personaggi, che sono essenzialmente quattro, entrano ed escono continuamente di scena interpretando gli sdoppiamenti di Anna, del suo compagno Piero e della badante Laura. E’ la malattia di Andrea a generare questi scambi.

I personaggi si alternano velocemente ripetendo spesso le stesse battute, definendo in modo decisamente originale la debolezza mentale del protagonista.

Anna e Andrea, lei premurosa, lui confuso, delineano un quadro familiare colpito dalla malattia che parla allo spettatore con vividezza e vigore, che stupisce e commuove.

L’incontro con gli attori è stato particolarmente interessante e formativo, dando l’opportunità a noi studenti di toccare con mano il mondo affascinante e coinvolge del teatro.

 

BOZZA ERIKA

GIULIANI RITA

MAZZONE GIULIA

 

LICEO CLASSICO VITTORIO EMANUELE II

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Log in or Sign up