Log in

Teatri Randagi - Finalmente Godot

Giovedi 28 Aprile 2011 ore 21:00

scritto da: Leonardo Losavio

con Roberto Galano, Leonardo Losavio, Giuseppe Rascio, Daryoush Francesco Nikzad

Regia di Roberto Galano

Musiche originali M° Mario Rucci eseguite dai Solisti Dauni diretti dal M° Domenico Losavio

Teatro dei Limoni (Fg) e Solisti Dauni

Bloccati in una località chiamata “il palco”, un posto apparentemente fuori dal tempo e dallo spazio, Estragone e Vladimiro continuano ad aspettare un Godot che pare non voglia arrivare mai. Quello che per Beckett era un prato colmo di attesa e di speranza ora è una discarica dove il tempo e la disillusione hanno consumato le speranze, le attese, l’unico albero e forse, anche l’umanità dei protagonisti, e proprio quando la speranza ormai li sta abbandonando, ecco che arriva un vagabondo, vecchio, confuso e con la barba bianca. I due, spinti dal bisogno di dare un senso e un epilogo alla loro interminabile attesa, cercano in lui il Godot che da troppo tempo stanno aspettando. Ma le illusioni sono illusioni, e prima o poi, finiscono … oppure … si trasformano …

 

Altro in questa categoria: Teatri Randagi - Silenzi »

Log in or Sign up