Log in

Il diluvio che viene

Al Fenaroli si ride con lo spettacolo “Il diluvio che viene”

Si ride al teatro Fenaroli di Lanciano ‪sabato 30 marzo alle 21:00‬ con lo spettacolo “Il diluvio che viene” liberamente tratto da “Aggiungi un posto a tavola” commedia musicale di Garinei e a Giovannini. A portare in scena il musical è la Compagnia Teatrale “Teatr’art Maja” di Lama Dei Peligni, parte integrante della Proloco di Lama, diretta da Alberta Cipriani e Monja Marrone, composta da 14 attori che vanta numerosi spettacoli inediti e rivisitazioni di commedie teatrali cinematografiche conosciute come “Il malato immaginario” di Molière e “Parenti Serpenti” di Monicelli. Lo spettacolo ha ottenuto il patrocinio del Comune di Lanciano.
Un DIO dalla voce femminile comunica ironicamente attraverso un telefono con un prete, Don Silvestro, preannunciando il “secondo diluvio universale” creando non poco scompiglio nel paese che vede i cittadini costretti ad unirsi per costruire un’arca. Nella comunità emergono personaggi come: una “sindaca” atea e diffidente; una ragazza, Clementina, che si innamora del prete corteggiandolo come una stalking; una prostituta forestiera di nome Consolazione, che attira l’attenzione degli uomini del paese; un personaggio ingenuo, Toto, che grazie all’intervento di Dio, ritrova la virilità e recupera il tempo perduto innamorandosi di Consolazione al punto di chiederla in moglie; l’Altissimo Cardinale, che alla fine appare bassissimo!
Questa rivisitazione in chiave moderna ed abruzzese garantirà al pubblico 2 ore di divertimento ed allegria.
Appuntamento al Teatro Fenaroli di Lanciano sabato 30 Marzo alle 21:00. La biglietteria aprirà alle 15:00 dello stesso giorno.
Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 320.8119614
 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Log in or Sign up