Lanciano Estate 2015

Vota questo articolo
(0 Voti)
Un cartellone di oltre cento appuntamenti composti in larga parte da manifestazioni che si sono consolidate negli ultimi anni: è il programma di LancianoEstate 2015 che animerà la città fino ai giorni delle feste patronali di settembre. Le manifestazioni sono state presentate stamani dall’assessore alla Cultura, Pino Valente, nell’ex Casa di conversazione.

Ci sono i Giovedì del gusto, alla quinta edizione, che partono il 23 luglio e passano da 4 a 5 serate; la seconda edizione della Notte azzurra dei bambini il primo agosto; il teatro dialettale in piazza San Lorenzo e il cinema all’aperto alle Torri montanare; i concerti della Caffetteria Fenaroli e gli spettacoli dell’Emeis; i concerti dell’Estate musicale e il Flic della cooperativa Il Pensiero.

Tra gli appuntamenti di particolare richiamo ci sono il concerto di Eugenio Bennato (23 luglio), gratuito come quello di Paola Turci di alcune settimane fa, e il festival Lanciano Blues (30 luglio), che si svolgono in occasione dei Giovedì del gusto.

«Il Comune ha svolto un importante ruolo di organizzazione e coordinamento», spiega Valente, «curando direttamente una decina di eventi, mentre gli altri sono tutti affidati alla preziosa collaborazione delle associazioni».

«Abbiamo investito direttamente circa diecimila euro, che rappresentano un residuo dello scorso bilancio, in modo da non incidere sul bilancio 2015», rivendica l’assessore, «il budget è di circa 31mila euro, e viene completato dal contributo degli sponsor: è uno sforzo non indifferente se si pensa che nel 2010 il Comune era in grado di investire direttamente quasi 90mila euro nel cartellone estivo».

«Abbiamo inserito alla fine del programma anche gli appuntamenti del Mastrogiurato», fa notare Valente, «perché ci auguriamo che l’incontro che abbiamo chiesto alla Regione abbiamo esito positivo: il Comune ha fatto la sua parte, ma ora la Regione deve capire che si tratta di una manifestazione di ampio respiro e di alto livello che ha bisogno di fondi certi».

Il programma di LancianoEstate 2015 è comunque destinato a subire integrazioni, visto che presto la Pro Loco annuncerà un’altra serie di iniziative che si svolgeranno nel parco Diocleziano, che l’associazione presieduta da Vincenzo Giancristofaro ha da poco preso in gestione.

Tratto da: www.lanciano24.it
Letto 3210 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Luglio 2015 21:22